Frammentazione di vinile in bit


Warning: Parameter 2 to qtranxf_postsFilter() expected to be a reference, value given in /home/customer/www/eliolutri.it/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php on line 303

Frammentazione-Bottini
Smalto su legno, vinile e componenti elettronici.

80 x 80 Anno: 2010

EL00022ON

Quelli della mia generazione hanno avuto una gioventù scandita da quel disco nero percorso da un sottile solco avvolto a spirale che guidava la puntina alla ricerca di infiniti suoni

Oggi la musica viaggia sul web. Basta una piccola unità di memoria per contenere interi ripiani di vinile.

Non c’è più la ritualità dello sfilare il disco dalla sua custodia di carta e cartone, porlo sul piatto, pulirlo da ogni traccia di polvere ed accostarvi la puntina con delicatezza estrema

Ad ogni ascolto eri cosciente che qualcosa andava perduta per l’inevitabile consunzione operata dal diamante della puntina sul delicato materiale plastico.

Ogni ascolto era per cui attento e meditato, quasi come un concerto dal vivo che dividevi spesso con gli amici.

La musica oggi è personale, si infila direttamente nelle orecchie e non c’è più il piacere di condividerla con qualcuno. Si salta da un brano all’altro con convulsione. Tanto entra nella testa, poco vi rimane.